IL LABORATORIO DI SCIENZE

 

     

E’ ubicato al piano terra dell’edificio scolastico, in un locale ben ventilato ed illuminato, adiacente all’aula di Fisica. E’ dotato di un’uscita di sicurezza che apre sul cortile interno della scuola. Il laboratorio contiene:

1. un ampio banco tecnico di lavoro, collegato agli impianti elettrico ed idraulico, munito di rubinetti, prese e lavelli;

2. un tavolo di lavoro di dimensioni minori, munito di cappa aspirante;

3. armadi contenenti: la vetreria necessaria ad effettuare esercitazioni di Chimica e Biologia (becher, beute, burette, matracci, tubi, imbuti, provette, cilindri graduati, vetrini, capsule, imbuto separatore, distillatori, dispositivo per l’elettrolisi, bacchette di vetro, pipette); piccoli attrezzi metallici, di plastica o di porcellana (mortai, pinze, morsetti, portaprovette, treppiedi ecc.); indicatori di pH; bilance di vario tipo (elettronica, a due bracci) e relative pesiere; termometri; alcuni microscopi ottici corredati da numerose scatole di vetrini già preparati, per le osservazioni di cellule e tessuti animali e vegetali; due modelli di torso umano e due modelli di scheletro umano; piccole collezioni di minerali e rocce; scatole contenenti materiale plastico per la costruzione di modelli molecolari; una piccola collezione di animali; una ricca collezione di lucidi, diapositive, videocassette, CD e DVD;

4. un armadietto, dotato di chiusura di sicurezza, contenente reagenti chimici corrosivi (acidi e basi);

5. un televisore, munito di videoregistratore;

6. una lavagna luminosa;

7. un computer portatile, dotato di videoproiettore;

8. tabelle e cartelloni affissi alle pareti;

9. un tellurio e un modello di Sfera celeste con la raffigurazione delle principali costellazioni.

Nel locale sono sistemate sedie ergonomiche munite di piano d’appoggio.

Altri materiali in uso al laboratorio (modelli di Botanica, Geologia, Anatomia umana, Zoologia e reagenti chimici vari) sono contenuti in alcuni armadi ubicati nel corridoio. Uno di questi ospita una piccola biblioteca di testi e manuali scientifici.

Altre strumentazioni, utili per una sistematica metodologia della ricerca, sono conservate nel laboratorio di Fisica adiacente, a cui si accede anche attraverso una porta interna: modelli di pile, tubi di Crookes, calorimetri, elettroscopi, spettroscopi ecc.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.